+345.4263202
segreteria@benedetto1964.com
Lun, Mar, Gio, Ven : 16 - 19
30/12/2022

Ciao Rudy: un quartetto di squadre chiude l'anno 2022


Under 17

Per gli Under 17 Gold, presentatisi con qualche defezione ma con tanta voglia di dimostrare la propria crescita, si chiude una esperienza che dà fiducia e che mette in luce la determinazione che il gruppo ha sempre avuto nonostante i risultati. I biancorossi vengono sconfitti al debutto da Basket Team 71 Bra, alla fine seconda (finale 58-38), con qualche chiave soprattutto in difesa in cui la squadra si distingue nel giorno successivo, battendo Magenta (47-39) e Vasto (63-36). Nella finale per il nono posto, la formazione centese ha superato New Basket Ponente per 41-25, concludendo un percorso in crescita in cui tutti e gli 11 componenti hanno messo impegno e voglia di lottare insieme.

Benedetto 1964: Breveglieri, Mantovani, Piccolo, Degli Esposti, Setola, Salvi, Tarantino, Barbieri, Camaggi, Niri, Tedeschi.

Under 15 

Gli Under 15 (annata 2008) escono con rammarico ma soprattutto tanta voglia di riscatto dal "Ciao Rudy". I biancorossi di coach Orri escono sconfitti dai vice-campioni del torneo Magenta in una partita assai complicata, con gli avversari che dominano dalla seconda metà del primo quarto in poi con ritmo e percentuali alte (108-45). Secondo match diametralmente opposto per i biancorossi che con tanto spazio per le rotazioni battono Livio Neri Cesena 92-16 e accedono al tabellone per il quinto posto, in cui però due partite nervose, con qualche buono spunto e qualche defaillance importante, relegano i biancorossi all'ottavo posto con le sconfitte a scarto ridotto contro Perugia (67-65) e Basket 7 Laghi (46-43). La formazione centese torna in campo il 7 gennaio contro SG Fortitudo con l'imperativo di cambiare registro.

Benedetto 1964: Ferrari, Fornasari, Palazzi, Fabbri, Franchini, Fortini, Negrini, Papetti, Minarelli, Piccolo.

Under 14

La Under 14, nonostante alcune defezioni last minute, termina al quinto posto il "Ciao Rudy" con 4 ottime partite in prospettiva del prosieguo della stagione. Per i biancorossi l'inizio è subito palpitante con un successo importante su Lugano dopo un supplementare per 86-85 grazie al canestro a 3 secondi dalla fine di Andrea Lanzoni. Secondo appuntamento più difficile contro una Rosignano fisica e organizzata che impone i suoi ritmi e vince per 75-49. La reazione dei biancorossi, in tutti i suoi effettivi, c'è e contro Recanati arriva una grande prestazione nel primo tempo (84-66) mentre con Lugano i biancorossi confermano i propri progressi vincendo per 71-60.

Benedetto 1964: Lo Munno, Bretta, Lanzoni, Campanini, Sandri, Goldoni, Giannico, Guerra, Pompa.

Esordienti

Gli Esordienti chiudono al quinto posto la propria avventura a Pesaro. Piazzamento deciso da una prima partita difficile con i biancorossi che faticano a sbloccarsi e che subiscono l'intensità della Pall. Acqualagna che ha il merito di crederci di più. I biancorossi, dopo aver accusato il colpo, giocano tre partite successive in crescita, con qualche buona giocata di squadra e con una difesa più costante. Alla fine il gruppo centese chiude con il sorriso, ma con la consapevolezza che ancora ci vorrà più intensità e determinazione per crescere ancora. 

Benedetto 1964: Fortini, Sandri, Mingotti, Haka, Pirazzi, Benedetti, Pizzuto, Ferrari, Chimenti.  


ISCRIZIONI STAGIONE 23/24

Iscriviti online alla stagione 2023/24 della Benedetto1964

ISCRIVITI

PRIMI PASSI NEL MONDO DEL BASKET

Dai Pulcini a tutto il Minibasket, è sempre possibile partecipare ai nostri corsi con pochi semplici passaggi

SCOPRI DI PIÚ

MINIBASKET

Giocare, divertirsi, volare: il Minibasket della Benedetto 1964 vi aspetta!

SCOPRI DI PIÚ

DAMMI IL 5

Con un tuo piccolo ma emblematico e solidale gesto potrai aiutarci a mantenere il Settore Giovanile

SCOPRI DI PIÚ