GIOCA FINCHE' VUOI... ALLA QUOTA PENSIAMO NOI!

Pensare in grande, rompere gli schemi, riportare il gioco e divertimento al centro della nuova stagione della ASD Benedetto 1964 per il Minibasket.
Con la promozione “Gioca finchè vuoi e alla quota ci pensiamo noi”, la Benedetto 1964 inizia l’annata 2021/22 offrendo 4 mesi d'attività Minibasket gratuita per le bambine e i bambini nati dal 2010 al 2016. Usufruendo di questa promozione valida fino al 31 dicembre, il costo complessivo per i mini-atleti della stagione 2021/22 sarà di 160 euro.

L’iniziativa nata per questa stagione ha un obiettivo concreto: incentivare e riportare il sano divertimento, l’entusiasmo e la passione per la pallacanestro fra i bambini dopo un periodo molto difficile per tutte le attività sportive al chiuso.

“La stagione scorsa è stata veramente complicata a causa dei tanti cambiamenti portati dalla pandemia. I nostri ragazzi sono stati costretti a rimanere a casa per tanto, troppo tempo. Gli ultimi mesi giocati all’aperto ci hanno consentito almeno di ristabilire i contatti con i ragazzi che è un valore per noi fondamentale, ma vogliamo costruire su questo, possibilmente coinvolgendo sempre più famiglie” dichiara il Presidente Roberto Spera.
“Vogliamo dare più possibilità di gioco possibili ai nostri bambini, e allo stesso tempo vogliamo venire incontro alle famiglie con questa promozione, sia a coloro che ci sono sempre stati vicini anche nelle ultime due stagioni di pandemia sia a chi ha intenzione di entrare nella nostra famiglia che, nonostante la grande minaccia portata dal COVID, ha dimostrato di essere più unita che mai. Siamo certi che con la competenza e la passione del nostro staff riusciremo a consolidare la crescita del nostro settore giovanile e soprattutto di tutti i ragazzi e le ragazze che giocano a pallacanestro”..

L’attività si svolgerà tra palestra Giovannina e Milwaukee Dinelli Arena di Cento e sarà seguito dallo staff di istruttori d’esperienza nazionale, guidato dal responsabile tecnico Andrea Codato (ex Reyer Venezia e altre realtà di caratura nazionale, al suo terzo anno a Cento) con la presenza di Lucio Pavoni, Fabrizio Fantasia e di tutti gli encomiabili collaboratori del minibasket centese.

La promozione è valida fino al 31 dicembre 2021 e consentirà ai piccoli atleti, con le dovute procedure per l’assicurazione e il tesseramento compresi nel prezzo, di divertirsi in un ambiente sano, assieme a tanti compagni di squadra e nel segno del rispetto l’uno per l’altro e della condivisione.

Non si tratta della prima iniziativa diretta alle famiglie della ASD Benedetto 1964.
Già nella scorsa stagione la società centese aveva cercato di venire incontro alle famiglie, restituendo le quote d’iscrizione versate nel mese di ottobre, senza dimenticare il Summer Camp organizzato nel mese di luglio. La stagione scorsa è stata caratterizzata dalla flessibilità e dai cambiamenti.
Dopo un inizio al chiuso, il peggioramento della situazione pandemica ha indotto la società ad attendere tempi migliori. Dopo una temporanea ripartenza alla parrocchia di S. Biagio, il vero ritorno dei piccoli mini-atleti dei biancorossi è avvenuta nel mese di aprile al campetto del Percorso Vita di Cento, in cui, per due appuntamenti settimanali, si sono alternati 60 bambine e bambini.

Ora giunge un’iniziativa speciale per rilanciare l’attività sportiva tra i giovanissimi, per riaccendere la passione dopo un periodo estremamente complesso, che ancora va vissuto con prudenza, e per coltivare i sogni di chi rappresenta il nostro futuro e merita di viverlo nella maniera migliore possibile.

VISITA MEDICA
Tutti i bambini e le bambine possono accedere agli allenamenti solo con la visita medica in corso di validità. Per gli atleti nati nel 2009 e 2010 è necessaria la visita medica agonistica. Gli atleti nati nel 2011 potranno accedere con visita medica non agonistica, ma entro il 31 dicembre dovranno aver effettuato la visita medica agonistica.

CONTATTI:
e-mail: minibasket@benedetto1964.com / segreteria@benedetto1964.com
Tel: 329.64.94.240 - 345.42.63.202